Zanzariere a Torino – Cosa sono

Zanzariere Torino

Le zanzariere a Torino rappresentano un elemento indispensabile per eliminare la presenza di insetti all’interno delle abitazioni, pur consentendo il normale passaggio di aria. Infatti con questi dispositivo l’aria continuerà a passare attraverso le finestre o le porte di comunicazione con l’esterno e lasciando fuori i fastidiosi insetti. Le zanzare, come altri insetti che solitamente pungono le prede, sono un vero e proprio flagello durante la stagione estiva.

La zanzara

La zanzara e la sua esistenza è condizionata dal clima che deve essere caldo e preferibilmente umido. Infatti il loro ciclo vitale si completa quando la temperatura supera i venticinque gradi ed il tasso di umidità si aggira intorno al 50%. Per vivere e riprodursi le zanzare hanno necessità di nutrirsi del sangue della loro preda e pertanto vi si dirigono intenzionalmente.

Per limitare gli attacchi di tali insetti si possono mettere in atto alcune precauzioni, come ad esempio:

  • evitare di indossare indumenti di colore chiaro
  • non utilizzare profumi floreali
  • eliminare residui di alimenti soprattutto di frutta
  • eliminare bicchieri contenenti bevande zuccherine
  • utilizzare candele alla citronella
  • fornirsi di piante di geranio
  • usare oli essenziali di piante aromatiche come lavanda e basilico

Questi sono tutti rimedi empirici che molto spesso si rivelano inutili e molto spesso sono inefficaci anche sostanze repellenti, come quelle vendute in farmacia oppure di strumenti come piastrine e zampironi. Per garantirsi una protezione sicura dalle zanzare l’unico metodo valido è quello di installare delle zanzariere a Torino.

Come sono fatte le zanzariere

Le zanzariere a Torino sono fatte da una rete a maglie strettissime formate da fili molto sottili e ravvicinati che hanno dimensioni tali da bloccare gli insetti. Inoltre non impediscono il normale flusso d’aria e sono particolarmente indispensabili quando le condizioni climatiche sono caratterizzate da caldo ed umidità. Le zanzariere a Torino devono essere applicate alle finestre ed alle porte esterne. Ma soprattutto vanno installate al livello degli stipiti o dei serramenti attraverso uno scheletro su misura. In commercio sono disponibili diversi modelli di zanzariere a Torino, e ovviamente la scelta dipende dalle specifiche esigenze dell’acquirente.

Esistono anche tipologie di zanzariere a Torino fai da te. Si tratta di prodotti costituiti da una semplice cornice in alluminio a cui viene applicata la rete. Dopo aver adeguatamente tagliato la rete lasciando alcuni centimetri in più per il fissaggio, basterà fissarla allo scheletro tramite puntine oppure chiodi. La sua efficacia dipende unicamente dalla perfezione del metodo di montaggio, infatti se volete fare da voi invece che affidarvi a degli specialisti, dovete fare attenzione a non lasciare alcun varco.

Come installare zanzariere

Le zanzariere a Torino, che siano per porte o finestre, sono un rimedio sicuro e naturale per schermarsi dagli insetti. Sul mercato esistono diversi modelli di zanzariere in grado di adattarsi al design interno, al gusto personale ed alle varie esigenze di spazio. L’acquisto ed il montaggio delle zanzariere a Torino, soprattutto quelle fai da te, sono la combinazione perfetta per avere un prodotto su misura dagli alti standard qualitativi, insieme alla garanzia di risparmiare tempo e denaro.

Ecco la semplice procedura guidata per installare correttamente le zanzariere fai da te. Se invece volete affidarvi a dei professionisti rivolgetevi ad Estatenda. Qui infatti potrete trovare una vasta scelta se state cercando zanzariere a Torino. In più, il personale professionale e preparato, saprà consigliarvi al meglio.

Quindi ecco la procedura:

  • Per prima cosa accertatevi di recuperare gli strumenti di montaggio necessari, ovvero brugole, cacciaviti e avvitatori
  • Per rilevare correttamente la misura luce vano, ed evitare falsi squadro, misura i quattro lati della finestra ed individua le due misure più piccole in larghezza ed in altezza
  • Assemblate la guida superiore
  • Segnate con una matita dove sarà necessario effettuare i fori per il fissaggio della guida superiore della zanzariera
  • Montate il terminale della zanzariera all’interno della guida superiore e fissalo al muro con i tasselli che troverai all’interno della confezione
  • Dopo aver staccato il nastro biadesivo dalla guida inferiore, fissatela all’interno del terminale del cassonetto
  • Inserite la zanzariera all’interno della guida superiore e inferiore e agganciala alla parte fissata al muro dove c’è la predisposizione per il fissaggio
  • Fissate il terminale con magnete sul lato opposto e ferma il cassonetto
  • Verificate la corretta apertura e chiusura della zanzariera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *